Termini e condizioni

Condizioni Generali di Vendita 
Prima di effettuare ordini sul sito web www.corsoitaliamanifatturapartenopea.it è necessario leggere con attenzione e accettare le Condizioni generali di vendita riportate di seguito. 

Articolo 1. La società 
La società Corso Italia S.r.l.,  con sede legale in Corso Italia, 190, 80063 Piano di Sorrento (Napoli), P. IVA 08281551211,  (di seguito « Corso Italia») ha creato e gestisce il sito internet www.corsoitaliamanifatturapartenopea.it , per mezzo del quale è autorizzata alla vendita dei propri prodotti di abbigliamento uomo, calzature, profumi e accessori moda  (di seguito i « Prodotti ») agli utenti che visiteranno il sito (di seguito « Utenti»). 
Per ogni ed eventuale reclamo in merito ad ordine eseguito, acquisto effettuato e/o Prodotti acquistati, gli Utenti potranno contattare il servizio clienti di cui si riportano di seguito i riferimenti : 
E-mail: contabilita@corsoitaliasrl.com
Telefono: 081-19914878 (attivo dal lunedi al venerdi dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00). 
Indirizzo : Corso Italia 190, 80063 Piano di Sorrento (NA)

Articolo 2. Il Sito web 
Il sito www.corsoitaliamanifatturapartenopea.it  (di seguito il "Sito") è un sito e-commerce accessibile via Internet attraverso la rete internet all'indirizzo  www.corsoitaliamanifatturapartenopea.it  
Il Sito è accessibile dall’Italia e dall’estero da tutti gli utenti di internet (qui di seguito, "Utenti di Internet"). Nell'ambito delle presenti Condizioni Generali di Vendita (qui di seguito “CGV”) con il termine "Parti" si indicheranno congiuntamente gli Utenti e la Corso Italia e con il termine "Parte" uno dei due disgiuntamente. Con il termine "Acquirente" si indicheranno tutti gli Utenti che avranno immesso un ordine per l'acquisto dei Prodotti . All'Acquirente faranno riferimento e si applicheranno gli stessi diritti ed obblighi previsti nell'ambito delle CGV per gli Utenti. 
La vendita dei Prodotti per mezzo del Sito è intesa unicamente per l'uso personale degli Utenti e non ai fini della loro attività professionale. 
I Prodotti acquistati sul Sito saranno recapitati esclusivamente nel territorio della Repubblica Italiana, Repubblica di San Marino, Stato del Vaticano ed estero. 
Non si possono processare gli ordini con indirizzo di consegna ad una casella postale. 
Gli Utenti che desiderano acquistare sul Sito, consci delle responsabilità civili e penali in caso di false dichiarazioni, dichiarano di avere piena capacità giuridica e di essere maggiorenni ai fini della legge Italiana. 
Ogni ordine di acquisto di Prodotti offerti sul Sito implica la consultazione e l'espressa accettazione delle CGV, senza tuttavia che detta accettazione sia condizionata da una firma autografa dell’Utente. 
Conformemente agli articoli 1321, 1322, 1326, 1335 del Codice Civile, al D. Lgs. n. 21/2014,  al D.Lgs. n. 185/99, attuativo della direttiva 97/7/CE , ed al D.P.R. 513/97, la compilazione e l'invio del modulo d'ordine, di cui al seguente art. 5 "Modalità di inserimento e conferma ordini", costituisce a tutti gli effetti di legge un contratto di compravendita tra la Corso Italia e  l’Utente del Sito, dal quale scaturiscono diritti ed obblighi reciproci disciplinati dal diritto civile, scaturenti dalla vendita online dei Prodotti e dalle relazioni che le Parti instaurano sulla veste Internet ed esclusivamente nel Sito. 
L' Utente potrà salvare e stampare le CGV, a condizione di non apportare alcuna modifica alle stesse. 
Le CGV definiscono tutti i passaggi necessari al fine di realizzare un ordine, così come descritto all’articolo 4 "Modalità di inserimento e conferma ordini" ed assicurano l'esecuzione del suddetto ordine tra le Parti. 
Le CGV applicabili possono essere consultate in ogni momento cliccando sull'apposito link. 
Corso Italia potrà aggiornare le CGV in ogni momento. 
Le presenti CGV si applicheranno ad esclusione di ogni altro documento. 

Articolo 3. Prodotti 
I Prodotti proposti per la vendita da Corso Italia sono quelli elencati sul Sito alla data di consultazione dello stesso da parte degli Utenti, entro i limiti di disponibilità dello stock. 
Le fotografie illustranti i Prodotti non rientrano nel presente ambito contrattuale; pertanto Corso Italia non potrà essere ritenuta responsabile per eventuali errori e/o difformità. 
Nonostante l'impegno ad assicurare una fedele riproduzione dei colori dei Prodotti rappresentati nelle foto pubblicate sul Sito rispetto a quelli originali, non si escludono ipotesi di difformità, in particolare dovute a limitazioni tecniche nella riproduzione informatica dei colori. Di conseguenza, Corso Italia non potrà essere ritenuta responsabile per errori e/o inesattezze nella riproduzione grafica e fotografica dei Prodotti presenti sul Sito. 

Disponibilità dei prodotti. 
I Prodotti non vengono proposti entro i limiti delle giacenze disponibili. In caso di indisponibilità di uno dei Prodotti, l’Acquirente ne sarà informato tempestivamente tramite mail. 
La comunicazione potrà essere notificata: 
- Dopo la conferma dell’ordine: prima della consegna, via e-mail o telefonicamente. 
Qualora l’indisponibilità di un prodotto venga contestata dopo la conferma dell’ordine, l’Acquirente avrà la possibilità di annullare il proprio entro 2(due) giorni dalla comunicazione dell’indisponibilità.
Corso Italia declina qualsiasi responsabilità in caso di esaurimento merce o di indisponibilità dei Prodotti. 
Quando l’Utente del Sito effettua l'ordine ha la facoltà di visionare tutti i Prodotti acquistabili online. 
Riserva di proprietà 
I prodotti ordinati restano di proprietà di Corso Italia fino al completo incasso del prezzo  da parte di quest’ultima e nel momento in cui i Prodotti verranno consegnati e ricevuti materialmente dall’Acquirente. In caso di irregolarità di pagamento, l’Acquirente si impegna a restituire a Corso Italia i prodotti ricevuti, alla prima richiesta. In compenso, alla data effettiva della consegna, i rischi (nello specifico legati a perdita, furto o danneggiamento) riguardanti i prodotti consegnati sono a carico dell’Acquirente. 

Articolo 4. Prezzi e Pagamenti 

Prezzi 
I prezzi dei Prodotti sono indicati in Euro e sono comprensivi di IVA applicabile alla data dell’ordine. 
Il prezzo addebitato all'Acquirente è il prezzo dichiarato sulla Conferma dell'Ordine trasmessa via e-mail da Corso Italia. 
Il prezzo stabilito include i costi di  imballaggio, che sono gratuiti per gli Utenti ; ma non quelli di spedizione che resteranno a carico dell’Acquirente, così come quelli per una consegna differente da quella garantita normalmente, fatte salve eventuali promozioni riferite alla gratuità della spedizione. 
Corso Italia si riserva il diritto, che l’Utente accetta, di modificare in ogni momento i prezzi pubblicati sul Sito. In ogni caso, il prezzo dei Prodotti, soggetti a disponibilità, sarà addebitato sulla base delle tariffe indicate al momento della registrazione dell'ordine. La tariffa in vigore sarà quella indicata sul Sito, fatta eccezione per il caso di errori nel prezzo dei Prodotti, nel qual caso Corso Italia informerà tempestivamente l’Acquirente e gli darà l’opzione di riconfermare il proprio ordine al giusto importo oppure di annullarlo; in ipotesi di mancata riconferma, l’ordine verrà cancellato e sarà rimborsato all’Acquirente l'intero importo versato. 

Pagamenti 
Tutti i pagamenti devono essere effettuati esclusivamente in contrassegno per spedizioni nazionali (spedizioni estere esclusivamente con bonifico anticipato)
In conformità con la normativa in vigore, ogni acquisto effettuato attraverso il sito web sarà soggetto all’Imposta sul Valore Aggiunto (IVA), in conformità con la legislazione italiana in vigore e con il Capitolo I del Titolo V della Direttiva 2006/112/CE del Consiglio del 28 novembre del 2006, relativa al sistema comune dell’imposta sul valore aggiunto (IVA), per cui le consegne si intenderanno ubicate nello Stato membro che risulti nell’indirizzo di consegna degli articoli, essendo l’IVA applicabile quella legalmente vigente in ciascuno Stato membro di destinazione degli articoli che siano stati consegnati in ciascun ordine. 

Articolo 5.  Modalità di inserimento e conferma d'ordine 
Navigazione all'interno del Sito 
Gli Utenti possono visualizzare e scegliere i vari Prodotti commercializzati da Corso Italia al seguente indirizzo: www.corsoitaliamanifatturapartenopea.it . Gli Utenti possono consultare gratuitamente le varie pagine del Sito, senza alcun obbligo di acquisto. 
Inserimento di un ordine 
Se un Utente desidera inserire un ordine di acquisto, egli dovrà scegliere i vari Prodotti di suo interesse cliccando sul tasto "aggiungi al carrello". 
Ogni nuovo Prodotto aggiunto al proprio carrello sarà indicato per mezzo di una specifica finestra. 
Gli Utenti del Sito in qualunque momento, possono: 
- visualizzare un riassunto dei Prodotti selezionati o modificare l'ordine cliccando sul tasto "Carrello", che si trova in alto a destra su ogni pagina, 
- continuare a selezionare i Prodotti cliccando su "Continua i tuoi acquisti", 
- completare la selezione dei Prodotti ed effettuare l'ordine cliccando su "Cassa". 
Per ordinare i Prodotti selezionati, gli Utenti dovranno cliccare sul tasto "Carrello". 
Una ricapitolazione del proprio ordine comparirà sullo schermo. Se la lista che apparirà corrisponderà ai Prodotti scelti, gli Utenti dovranno convalidare la scelta cliccando sul tasto "Cassa". 
L' Utente dovrà identificarsi: inserendo la propria e-mail e la password, se è già iscritto al Sito; in caso contrario dovrà iscriversi, per effettuare il proprio ordine, al Sito. L’Utente è a conoscenza ed accetta che l’inserimento del proprio username costituisca prova della propria identità e del proprio consenso. 
In caso di nuova iscrizione, l’Utente si impegna a completare in buona fede il form di registrazione messo a sua disposizione e riconosce che i dati comunicati e registrati sui siti informativi di Corso Italia sono esatti e valgono come una prova della sua identità. 
Per poter completare l’ordine, l’Utente dovrà tassativamente procedere a tutti i passaggi elencati in questo paragrafo. 
L’utente, utilizzando il presente sito web e/o effettuando ordini tramite lo stesso, accetta di fare uso del sito web soltanto per effettuare consultazioni o ordini validi e non effettuare, dunque, ordini falsi o fraudolenti i quali saranno, dunque, soggetti ad annullamento da parte di Corso Italia. 
Convalida definitiva di un ordine 
L' Utente deve cliccare nel riquadro "Accetto le Condizioni Generali di Vendita" prima di poter procedere alla scelta del metodo di pagamento. 
Mediante l’accettazione, anche solo parziale, dell’ordine da parte di Corso Italia, il contratto tra quest’ultima e l’Utente/ Acquirente si intenderà perfezionato. Corso Italia si riserva il diritto, a proprio insindacabile giudizio, di accettare l’ordine. L’accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicata con qualsiasi modalità all’Utente. 
Viene escluso ogni diritto dell’Utente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine. 

Conferma di un ordine 
Una volta che l'Acquirente ha convalidato il proprio ordine e dato disposizione per il relativo pagamento, comparirà una finestra di riepilogo riportante il numero di transazione, l’avvenuta ricezione dell’ordine (di seguito la “Conferma di Ordine”) e la conferma che lo stesso è in fase di spedizione (di seguito la “Conferma di Spedizione”). Tale conferma sarà inviata all'Acquirente anche nella conferma d'ordine spedita a mezzo e-mail. La suddetta conferma includerà tutti gli elementi costitutivi del contratto sorto tra le Parti, incluso i Prodotti richiesti, le disposizioni di pagamento, le disposizioni di consegna l'indirizzo della sede di Corso Italia alla quale inviare eventuali reclami, come ai sensi dell’articolo 1 delle presenti CGV. Si consiglia in ogni caso di conservare copia (elettronica o cartacea) delle informazioni concernenti l'ordine. 
I dati registrati e raccolti sul Sito costituiscono piena prova di tutte le transazioni concluse tra l'Acquirente e Corso Italia. In caso di disputa tra Corso Italia e l'Acquirente in merito ad una transazione eseguita sul Sito i dati registrati da Corso Italia costituiranno piena prova dei contenuti e della transazione. 
Corso Italia conserva una copia del contratto stipulato fra Corso Italia e l'Acquirente in forma elettronica, per un periodo che va dalla conclusione del contratto alla data di consegna dei beni e per dieci anni successivi. L'Acquirente è autorizzato ad accedere in qualunque momento a questa copia scritta, inviando una e-mail all’indirizzo: contabilita@corsoitaliasrl.com  o contattando i recapiti di cui all’articolo 1 delle presenti CGV e allegando la prova di identità. 

Articolo 6. Consegna 
Modalità e tempi di consegna 
Gli ordini vengono spediti con la società di trasporto GLS spedizioni. Gli ordini vengono inviati entro il termine indicato nella Conferma di Ordine e, in ogni caso, al più tardi entro trenta (30) giorni lavorativi a partire dal giorno successivo alla ricezione della e-mail di Conferma di Ordine. 
I prodotti ordinati da un Acquirente saranno consegnati all'indirizzo dichiarato sul modulo d’ordine. In caso di assenza dell’Acquirente, i Prodotti oggetto dell’ordine saranno inviati al deposito prescelto da Corso Italia o GLS e verrà lasciato all’Acquirente un avviso nel quale saranno precisati il luogo in cui si trovano i prodotti oggetto del suo ordine e le modalità con cui concordare una nuova consegna. 
Qualora la consegna non possa avere luogo per cause non imputabili a Corso Italia dopo 15 giorni dalla data in cui l’ordine è disponibile per la consegna, il Contratto si intenderà risolto ed all’Acquirente verranno tempestivamente restituiti tutti gli importi corrisposti, inclusi i costi di consegna (con l’esclusione di eventuali costi addizionali derivanti dalla scelta, di un metodo di consegna diverso dal metodo ordinario e salvo costi addizionali di trasporto derivanti dalla risoluzione del Contratto) e, comunque, entro 14 giorni dalla data di risoluzione del Contratto. 
Si precisa che non vengono effettuate consegne nei giorni di sabato, domenica e festivi e che la consegna si intenderà effettuata mediante l’acquisizione, da parte dell’Acquirente o di un terzo da lui indicato, della disponibilità materiale dei prodotti, che sarà provata mediante la sottoscrizione della ricevuta dell’ordine all'indirizzo di spedizione concordato. 
Problemi di consegna 
Nel caso di ritardo della consegna, l'Acquirente sarà tenuto ad informare al più presto il servizio clienti Corso Italia, scrivendo una e-mail a: contabilita@corsoitaliasrl.com o contattando i recapiti di cui all’articolo 1 delle presenti CGV. 
Corso Italia si impegna a contattare la società di trasporto GLS per una verifica. La durata della verifica non è prevedibile. 
In caso di mancato rispetto dei termini di consegna o di quello eventualmente concesso, è fatto salvo all’Acquirente il diritto di risolvere il presente contratto ai sensi dell’articolo 61 D. Lgs. n. 21/2014, con conseguente rimborso di tutto quanto speso, fermo restando che Corso Italia informerà preventivamente l’Acquirente dell’avvenuto ritardo al fine di accertarsi in merito alla disponibilità di quest’ultimo di accettare il ritardo e posticipare la consegna. 
Si precisa, inoltre, che i rischi di trasporto sono a carico dell’Acquirente, nonché quelli relativi alla perdita o al danneggiamento dei Prodotti da quando quest’ultimo ne acquisisce il possesso fisico. 
Successivamente al ricevimento dei Prodotti ordinati, l'Acquirente è tenuto a verificare che i Prodotti corrispondano a quelli ordinati. Al fine di verificare eventuali anomalie riscontrabili (prodotti mancanti o danneggiati, imballaggio danneggiato, lacerazione ecc.), l’Utente potrà ritirare i Prodotti con riserva di verifica e, in caso di accertamento positivo di tali fatti, gli stessi devono essere comunicati entro 24 ore dall'Acquirente al servizio clienti Corso Italia, inviando una e-mail a: contabilita@corsoitaliasrl.com  o contattando Corso Italia per mezzo dei recapiti di cui all’articolo 1 delle presenti CGV, specificando per quale prodotto si sono riscontrate anomalie. Tutti i reclami non segnalati o inviati oltre i 24 ore  dalla consegna dei prodotti saranno rifiutati e Corso Italia non se ne assumerà la responsabilità. 
Corso Italia non sarà ritenuta responsabile in caso di perdita, invio a un indirizzo errato o ritardato di consegna di un Prodotto, nella misura in cui i rischi relativi al trasporto scelto dall’Acquirente sono a carico dello stesso. 
E' obbligatorio fornire i dati personali legati alla consegna, poiché sono necessari per processare e inviare gli ordini, così come per preparare la fattura. Tali dati personali sono rigorosamente confidenziali. Non fornire tali informazioni personali comporta l’impossibilità di dare seguito all'ordine. 

Articolo 7. Diritto di recesso e restituzione dei beni 
Nel pieno rispetto del disposto di cui all’articolo 49, comma 1), lettera h) del D.Lgs. n. 21/ 2014, l'Acquirente dispone di un termine di 14 (quattordici)  giorni lavorativi per restituire, a sue spese, i Prodotti qualora gli stessi non lo soddisfino e custodire i Prodotti fino a quel momento. Detto termine decorre dal giorno di consegna dell'ordine. 
In caso di accertata violazione del disposto di cui all’articolo 49, comma 1), lettera h) del D.Lgs. n. 21/ 2014, ai sensi dell’articolo 53 del richiamato D.Lgs., il periodo di recesso garantito all’Acquirente sarà esteso a dodici mesi successivi al termine di recesso iniziale. Corso Italia potrà fornire all’Acquirente le informazioni di cui all’articolo 49 suddetto entro dodici mesi dall’accertata violazione e il diritto di recesso terminerà quattordici giorni successivi al giorno in cui l’Acquirente avrà ricevuto tali informazioni. 
In caso di acquisto di più Prodotti, consegnati in momenti diversi, il termine di cui sopra decorrerà dalla ricezione dell’ultimo bene oggetto dell’Ordine di acquisto. 
Tale avviso di recesso può essere inviato tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno a: Corso Italia srl, sede legale Corso Italia 190, 80063 Piano di Sorrento(NA). 
Il periodo di recesso comincia il giorno di ricezione dell'ordine e termina dopo 14 (quattordici) giorni lavorativi dal momento di ricezione dell'ordine da parte dell'Acquirente. In ipotesi di recesso, all’Acquirente sarà rimborsato solo il prezzo dei prodotti resi ma sarà addebitato il costo di Euro 5,00 (cinque/00) per il servizio di ritiro del pacco di reso a carico dell’Acquirente. 
Il diritto di recesso può essere esercitato soltanto dall'Acquirente e non da terzi. 
I prodotti devono essere restituiti, unitamente alla bolla ricevuta, a: Corso Italia srl, sede legale CorsoItalia 190, 80063 Piano di Sorrento(NA). I costi diretti della restituzione dei prodotti, ovvero le spese di spedizione relative alla restituzione dei medesimi, saranno a carico dell’utente al quale, prima di confermare la richiesta di recesso, viene indicato il costo di trasporto ed il corriere da utilizzare per la restituzione nell’apposita sezione “resi e rimborsi”.  
Nel caso in cui l’Acquirente rivendichi il mancato riconoscimento del diritto di recesso da parte di Corso Italia, per mancata ricezione della comunicazione di recesso, sarà onere probatorio dell’Acquirente dimostrare di avervi adempiuto. 
Esclusioni del diritto di recesso 
Ai sensi dell’articolo 59 del D. Lgs. 21/ 2014, il diritto di recesso di cui al presente articolo è escluso relativamente a : 
-  Rinuncia manifestata espressamente dall’Acquirente; 
-  Acquisti di Prodotti aventi carattere personalizzato realizzati da Corso Italia su indicazioni dell’Utente; 
-  Acquisti di Prodotti combinati ad altri per occasioni speciali. 
Prodotti che non soddisfano l'Acquirente 
Se un Acquirente esercita il diritto di recesso, il/i Prodotto(i) deve essere restituito nella forma e nell’imballaggio originale, completo ed accompagnato dal cedolino della nota di consegna di GLS L'Acquirente sopporterà i costi di spedizione per la restituzione dei Prodotti per Euro 5,00 (cinque/00) , a parte quelli non conformi. 
Corso Italia non accetterà un invio di Prodotti con addebito al destinatario. 
L'Acquirente si assume tutti i rischi ragionevoli collegati alla restituzione dei Prodotti. 
Se le circostanze summenzionate sono soddisfatte, Corso Italia rimborserà l'Acquirente entro un massimo di 14 (quattordici) giorni lavorativi a partire dal giorno in cui è informato della decisione del consumatore di recedere, per un importo corrispondente ai Prodotti acquistati. 
L’Acquirente sarà responsabile solo della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei Prodotti. 
Corso Italia eseguirà il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dall’Acquirente per la transazione iniziale, salvo che questi non abbia convenuto altrimenti. 
Corso Italia non è tenuta a rimborsare i costi supplementari qualora l’Acquirente abbia scelto espressamente un tipo di consegna diversa da quella meno costosa offerta da Corso Italia. 
Non si procederà ad alcun rimborso: (a) se il prodotto è stato usato oltre alla semplice apertura; (b) per prodotti che non sono nelle stesse condizioni in cui sono stati consegnati e/o sono stati danneggiati e/o non sono integri ed in normale stato di conservazione e/o che non sono muniti di cartellino identificativo. 
Corso Italia, nel termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi, potrà trattenere il rimborso finché l’Acquirente non abbia ricevuto i beni o abbia dimostrato di aver spedito i beni. 
Prodotti non conformi 
Per Prodotti non conformi sono da intendersi i prodotti inviati per errore da Corso Italia o che presentano vizi o difetti. 
Nel caso in cui l’Acquirente ritenesse che al momento della consegna il Prodotto non risulti essere conforme a quanto previsto nel Contratto, dovrà contattare Corso Italia entro 24 ore dalla ricezione della merce, servendosi del servizio clienti contabilita@corsoitaliasrl.com. Corso Italia esaminerà il prodotto restituito e comunicherà per e-mail se procederà al rimborso. Il rimborso dell’articolo sarà effettuato comunque entro 14 giorni dalla data di invio di apposita e-mail con cui confermerà all’utente che procederà al rimborso dell’articolo non idoneo. I costi diretti della restituzione dei beni saranno a carico dell’Acquirente mentre l'importo versato per i prodotti restituiti a causa di danneggiamento o difetto, se accertati da Corso Italia, sarà rimborsato integralmente, incluse le spese di consegna sostenute per l’invio dei medesimi. 

Articolo 8. Garanzia Legale 
La Garanzia Legale di conformità è disciplinata dagli articoli 128 e ss. Del Codice del Consumo in favore del consumatore, che acquista prodotti per uso personale (ovvero per scopi estranei alla sua attività professionale o imprenditoriale) che presentano difetti di conformità. Il difetto di conformità, soggetto a Garanzia Legale di conformità, sussiste nel caso in cui il prodotto acquistato sia difettoso oppure non consenta l’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo, o sia un prodotto comunque non conforme alla descrizione fatta dal venditore. 
La Garanzia Legale di conformità non copre i difetti del prodotto derivanti da normale usura, uso anomalo o improprio, da eventi accidentali (es. caduta) e comunque dolosamente provocati al prodotto medesimo, né copre i difetti derivanti da riparazione effettuate secondo modalità o da centri non autorizzati. 
La garanzia legale di conformità copre i difetti di conformità che si siano manifestati entro il termine dei due anni dalla consegna del prodotto acquistato, purché tali difetti siano denunciati dal consumatore entro due mesi dalla data in cui sono stati scoperti e a condizione che l’Acquirente abbia una prova d’acquisto (ricevuta fiscale o scontrino fiscale parlante) con esplicita indicazione del Prodotto. 

Articolo 9. Forza maggiore 
Nessuna delle Parti sarà responsabile per l'inadempimento totale o parziale o per il ritardo nell'esecuzione delle proprie obbligazioni in forza del presente contratto che siano causati da un evento che non può essere impedito (qui di seguito definita “Forza Maggiore”). 
Gli eventi di Forza Maggiore potranno includere, a mero titolo esemplificativo, guerre, sommosse, insurrezioni, grave disturbo della sicurezza su Internet, guasti tecnici, accessi non autorizzati e/o intrusioni nei server del sito web, scioperi di qualunque forma, guasti telematici o telefonici. 
Se una Parte assume che si sia verificato un evento di Forza Maggiore, dovrà informare l'altra parte entro 5 giorni lavorativi dal verificarsi dell'accadimento o dal rischio del verificarsi di tale accadimento. 
Le Parti concordano di incontrarsi al fine di determinare congiuntamente i termini e le condizioni per la compilazione degli ordini durante la presenza di un evento di Forza Maggiore. 
Dopo 1 (un) mese di interruzione dovuto ad un evento di Forza Maggiore, Corso Italia potrà scegliere di annullare gli ordini e di rimborsare l'Acquirente, ove dovuto. 

Articolo 10. Tutela dei dati personali 
L'inserimento delle informazioni personali raccolte nell'ambito della vendita a distanza è obbligatorio, in quanto tali informazioni sono necessarie ai fini dell'evasione e della consegna degli ordini, nonché per l'emissione delle fatture. Tali informazioni sono strettamente riservate. Il mancato inserimento implica il rifiuto automatico dell'ordine. 
Conformemente alla legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 relativa all'informatica, ai file e alle libertà, il trattamento delle informazioni personali raccolte nel Sito è stato oggetto di una dichiarazione presso la Commissione Nazionale dell'Informatica e delle Libertà. L'Utente dispone di un diritto di accesso, modifica, rettifica ed eliminazione dei dati che lo riguardano. Per esercitare tale diritto, l'Utente dovrà inviare una email all’indirizzo: contabilita@corsoitaliasrl.com
L’acquirente può dunque fare delle scelte informate sulle informazioni personali che ha fornito al Sito. 

Articolo 11. Invalidità parziale 
Se una o più clausole delle CGV verrà ritenuta invalida o verrà dichiarata tale ai sensi di legge, regolamento o in forza di una sentenza passata in giudicato, tutte le altre clausole rimarranno pienamente valide. 

Articolo 12. Contratto integrale 
Le presenti CGV e l'intero sommario inviato all'Acquirente formano parte integrante dei rapporti contrattuali intercorrenti tra le Parti. 
In caso di discordanza tra i predetti documenti, prevarranno le CGV. 

Articolo 13. Legge applicabile e giurisdizione 
Alle CGV ed ai rapporti di natura contrattuale che intercorrono tra Corso Itala e l'Acquirente si applica la legge italiana. 

Articolo 14. Modifiche alla presente informativa 
Fermo restando che Corso Italia in ogni caso non procede ad operazioni di trattamento diverse da quelle espressamente autorizzate e/o richieste da ciascun Utente, la presente informativa può essere fatta oggetto di modifiche per conformarsi a nuove disposizioni di legge o alle mutate politiche di trattamento dei dati di Corso Italia. Ogni versione aggiornata della presente informativa verrà resa disponibile sul Sito nella sezione dedicata. Corso Italia invita pertanto tutti gli Utenti a consultare periodicamente il Sito per essere sempre informati dell'ultima versione caricata